fbpx

Piattaforma e-Learning: 4 features per la formazione aziendale 2.0

piattaforma e-learning

Capire qual è la piattaforma e-Learning più adatta a ogni realtà aziendale determina il successo o il fallimento dei progetti formativi. Vediamo 4 features a cui non puoi proprio rinunciare. 

Il boom della formazione aziendale online

È un dato di fatto: la formazione aziendale online è in crescitaIl periodo di lockdown e la necessità di sfruttare al massimo i canali digitali hanno sicuramente contribuito alla diffusione dell’e-Learning.

Molte aziende hanno colto l’occasione e testato in prima persona questa modalità di formazione per aumentare le competenze dei dipendenti e ripartire con una marcia in più (a questo proposito, leggi qui come cambierà la formazione aziendale nei prossimi 5 anni).

Adesso però è il momento decisivo: consolidare la formazione aziendale anche con l’ausilio di una piattaforma e-Learning per veicolare i progetti di crescita di ogni organizzazione.

Nella giungla di piattaforme disponibili online, però, può essere difficile capire che una non vale l’altra. Per portare la formazione aziendale al livello 2.0 servono alcune caratteristiche fondamentali. 

Ecco quindi la lista delle 4 funzionalità da ricercare per sfruttare al meglio la tua piattaforma e-Learning e far crescere la tua azienda.

1 – Formazione per corsi coinvolgenti

Chi non ha mai partecipato a un corso formativo dove è stato seduto 8 ore su una sedia, generalmente neanche tanto comoda, ascoltando un relatore che espone leggendo da una slide powerpoint con carattere 10.

I contenuti magari ci sarebbero anche stati utili, ma la noia ha preso il sopravvento e alla fine ci siamo trovati a creare una lista mentale di tutte le altre cose che avremmo potuto fare con il nostro prezioso tempo.

La situazione cambia completamente nel momento in cui ci si affida a dei professionisti esperti non solo della materia, ma anche dell’insegnamento vero e proprio.
In questi casi i seminari e i corsi di formazione diventano sempre esperienze positive e senza dubbio arricchenti.

La stessa cosa vale per la formazione aziendale online. Una piattaforma e-Learning che si rispetti deve tenere conto anche del coinvolgimento del discente.

Per questo è importante affidarsi a un fornitore che preveda dei programmi di formazione non solo sull’utilizzo della piattaforma, ma anche sulle tecniche per tenere viva l’attenzione di chi frequenta il nostro corso online.

Ad esempio sarebbe fondamentale un approfondimento sulla gamification, che mira ad applicare la mentalità del videogioco per raggiungere gli obiettivi professionali. Ecco quindi che si utilizzano bonus, punteggi, passaggi di livelli e ricompense.

L’obiettivo finale è quello di aumentare l’interazione degli utenti stimolando la memorizzazione delle nuove conoscenze.

2 – Corsi responsive sempre accessibili

Ogni giorno dobbiamo destreggiarci tutti tra mille impegni e giornate che non sembrano mai durare abbastanza. 

Imporre un modello di formazione aziendale in presenza, con vincoli ben specifici di orario e location, potrebbe creare frustrazione e adattarsi male alla vita dei dipendenti.

Ecco perché è importante scegliere una soluzione che è sempre “a portata di mano”. I corsi caricati sulla piattaforma e-Learning devono essere responsive al 100%, fruibili da tutti i dispositivi: PC, tablet o smartphone e in qualsiasi momento con il solo supporto di una connessione internet. 

Questo permetterà ai tuoi dipendenti di scegliere in autonomia quando e per quanto tempo seguire il corso di formazione, adattando l’aggiornamento professionale alla vita di tutti i giorni (e non il contrario!).

3 – Sicurezza e Privacy

Come dicevamo all’inizio di questo articolo, una piattaforma e-Learning non vale l’altra. 

Sempre più spesso siamo esposti a data breach e al furto dei nostri dati sul web.

Tutelare i dipendenti, ma anche le informazioni aziendali, deve essere una priorità quando si parla di gestire dei dati sensibili su una piattaforma online. La formazione in e-Learning non fa eccezione. 

È quindi fondamentale affidarsi a soluzioni attente alla privacy di chi utilizza la piattaforma, prediligendo soluzioni che seguono la normativa vigente in materia di GDPR e che custodiscono le informazioni su server proprietari

4 – Strumenti per la valutazione certificata

Okay, i corsi online sono pratici, flessibili e coinvolgenti. Ma chi verifica l’effettiva efficacia della formazione aziendale? 

La risposta è, ancora una volta, una buona piattaforma di e-Learning. Per accertarsi che la formazione sia di valore è essenziale analizzare i risultati. 

Proprio per questo è meglio affidarsi a una soluzione che permetta non solo lo svolgimento di test direttamente in piattaforma, ma anche che li certifichi – come l’integrazione TestWe -. 

Oltre ai test poi, è di importanza cruciale avere accesso a delle funzioni di reporting che verifichino l’andamento della formazione, sia in generale che per singolo utente. 

Queste funzionalità daranno ulteriore valore alla formazione aziendale e motiverà anche gli utenti a impegnarsi per raggiungere gli obiettivi prefissati

Il risultato? Dipendenti preparati e competenti che aiutano la tua azienda a crescere in maniera costante.


Prova l’e-Learning di Imparo Online. Non tornerai più indietro.

Scopri il resto del mondo e-Learning:

Gamification: il level-up della formazione aziendale

Che cos'è, come funziona e come avviare un progetto di gamification. Parliamo dei videogiochi per…

Imparo Online e Teleskill. Nuova partnership per la formazione online.

Imparo Online e Teleskill danno vita a una joint venture per offrire una soluzione unica,…

e-Learning per PMI: come essere competitivi sul mercato con la formazione online

La formazione è il motore per la crescita in qualsiasi settore: scopri perché le PMI…

Formazione professionale: 3 e-Learning trend che devi conoscere

L’apprendimento online sta rivoluzionando il concetto di formazione professionale. Flessibilità, velocità e risparmio sono solo…